Chirurgia Pediatrica

Chirurgia Pediatrica

Il chirurgo pediatra è uno specialista che collabora con il pediatra e con gli altri specialisti che curano i bambini. 

E' un chirurgo generale che si occupa delle patologie dell'età pediatrica malformative e non, che necessitano di una consulenza e/o di un trattamento chirurgico.

Le visite ambulatoriali possono riguardare bambini affetti da:

  • patologie gastrointestinali: reflusso gastro-esofageo, stipsi cronica, dolori addominali ricorrenti;
  • patologie urinarie: infezioni urinarie ricorrenti primitive o secondarie a patologie malformative del tratto urinario, enuresi;
  • patologie genitali: ipospadia, criptorchidismo, testicoli retrattili, sinechie delle piccole labbra, fimosi, aderenze balanoprepuziali, frenulo prepuziale breve;
  • patologie del collo: cisti dotto tireoglosso e branchiale, linfoadenopatie, patologie tiroidee;
  • patologie del canale inguinale: pervieta' del dotto peritoneo vaginale nel maschio e del dotto di nuck nella femmina, idrocele ed ernia inguinale;
  • difetti della parete muscolare: ernia ombelicale e epigastrica;
  • malformazioni vascolari: angiomi, linfangiomi;
  • tumefazioni sottocutanee che necessitano di trattamento chirurgico e biopsia per esame istologico.

Ovviamente, gli interventi chirurgici per le patologie più significative verranno eseguiti in Ospedale. 

In ambulatorio e' possibile eseguire lisi manuale di aderenze balanoprepuziali, lisi di sinechie delle piccole labbra previa applicazione di crema anestetica, toccature di nitrato d'argento (granuloma ombelicale, granuloma e granuloma piogenico), frenulectomia di frenulo linguale breve in lattante, onicectomia per onicocriptosi- perionichia in bambini collaboranti.

La visita ambulatoriale, qualora fosse necessario, sarà completata con ecografia.